Chiesa di San Carlo Borromeo e di Sant'Anna, Gaeta

Chiesa di San Carlo Borromeo e di Sant'Anna, Gaeta

Pufui Pc Pifpef
Costruita nel Seicento per volere del parroco Antonio Conca, la chiesetta dedicata a San Carlo Borromeo (e poi a Sant'Anna) fu ampiamente rimaneggiata negli anni '70 del XX sec. e tra il 1995 ed il 1977. Situata nel povero quartiere dei pescatori, denominato Piaja (cioè Spiaggia) è costituita da una breve navata divisa in quattro campate da esili lesene. Lungo di essa si trovano quattro cappelle laterali per lato, dedicate a Sant'Anna (ultima a destra), a San Carlo (penultima a destra), all'Arcangelo San Raffaele (ultima a sinistra) e alla Madonna (penultima a sinistra). Nell'abside quadrangolare si trovano il moderno altare, l'ambone, la cattedra marmorea ed il tabernacolo, nonchè il crocifisso settecentesco e la vetrata con la "Madonna" del XX sec. Sopra la cantoria si trova il rosone circolare. Di fianco alla chiesa si trova la moderna canonica su due piani, che ha un terrazzino su cui affaccia la grande porta a vetri della cantoria. Il modello è ricco di dettagli, come gli arredi d'altare (candelabri, calice, pisside, ampolline), le panche e l'illuminazione interna. #17_siglo #17th_century #20_siglo #20th_century #altare #Arcangelo #barocco #baroque #calice #chiesa #church #Gaeta #iglesia #Italia #Italy #Latina #Lazio #Madonna #ostia #panche #pisside #rosone #San_Carlo_Borromeo #SantAnna #Seicento #vetrata #vetrate #XVIII_secolo #XX_secolo
Default Title