Pistoia - Battistero di San Giovanni in Corte

Pistoia - Battistero di San Giovanni in Corte

MICC - University of Florence & CETIP - Pistoia
La sua ricostruzione nelle forme odierne a base ottagonale fu cominciata a partire dal 1303. Un apporto progettuale di Nicola Pisano risulta del tutto ipotetico mentre è ricca la testimonianza sui lavori di cantiere svolti fino al 1361. Il rivestimento marmoreo è opera di Cellino di Nese. Il restauro del 1975 ha messo in luce nel fonte battesimale la data del 1226 e il nome dello scultore, Lanfranco da Como. L'imponente monumento, comprensivo della lanterna con palla dorata e la croce, raggiunge un'altezza di circa 40 metri. Già nel Medioevo di fronte al battistero nel giorno di sabato si teneva un mercato settimanale.
Default Title