L'eremo di Sant'Ilarione, Caulonia

L'eremo di Sant'Ilarione, Caulonia

Sheet210 ..
Description
Sulla riva della fiumara Allaro, in posizione singolarissima su di uno sperone di roccia, nel territorio di San Nicola, frazione di Caulonia, è presente l'eremo di Sant'Ilarione. Il complesso nelle forme attuali, chiesa e monastero, presenta caratteristiche architettoniche tardo-medioevali, con fasi e ampliamenti anche più recenti; tuttavia numerosi particolari architettonici e lo stesso orientamento della chiesa lasciano pensare ad una ben più antica fondazione, che si può facilmente ricondurre al monachesimo medioevale bizantino fortemente radicato nel territorio. Tale ipotesi è ancor di più avvalorata dallo stesso titolo della chiesa che si riferisce al Santo patrono di Caulonia, Ilarione (da Gaza). lI Santo avrebbe, secondo la tradizione, trascorso gli ultimi anni della sua esistenza in questi luoghi: da qui l'origine del culto e dell'eremo a lui dedicato. Si conservava in questa chiesa il sangue sempre fluido del beato Pietro Calaflore, siciliano, morto e sepolto in questo eremo nel 1732 in concetto di santità. Sempre continuando la risalita del fiume si incontrano suggestive cascatelle e ruderi di antichi mulini ad acqua Proseguendo verso l'interno ci si avvicina all'inaccessibile sito della "Gurna Nigra" (una delle sorgenti del fiume), luogo quest'ultimo di particolare fascino per le leggende popolari che lo riguardano. #bizantina #Calabria #Caulonia #Chiese #Reggio_Calabria
Default Title