PalaSerradimigni Sassari

PalaSerradimigni Sassari

Andrea B.
Costruito nel 1980 con le sole tribune A e B sui lati lunghi del campo e una capienza di circa 2500 posti, nel 1992, dopo la promozione in Serie A2 (1989) della Dinamo sono state aggiunte le gradinate C e D collocate dietro i canestri, arrivando all'attuale capienza di 4532 posti a sedere. Nel 2007 è stato intitolato a Roberta Serradimigni , una delle migliori cestiste sarde approdate ai massimi livelli della disciplina. Più volte convocata nelle selezioni nazionali, nel 1980 ha vinto la medaglia d'argento ai Campionati Europei categoria cadette, aggiudicandosi anche il titolo di miglior marcatrice della manifestazione. Morì nel 1996 in un incidente stradale, a soli 32 anni. Il “PalaSerradimigni” situato nella parte alta della città in via Chironi ( Piazzale Segni), di fronte allo Stadio di calcio cittadino “Vanni Sanna” ospita le gare delle più importanti squadre di pallacanestro della città come la Dinamo (LegaA) , la Robur et Fides (B dilettanti), e l'Anmic (Serie A1 di Basket in Carrozzina). In passato, nell'impianto si sono disputati anche incontri di pallamano e pallavolo maschile e femminile e varie edizioni del Trofeo Internazionale Guido Sieni di judo. #dinamo_basket #PalaSerradimigni #palazzetto #pallacanestro #sassari #sport
Default Title