Tempio di Nettuno (o di Hera II) a Paestum

Tempio di Nettuno (o di Hera II) a Paestum

Roberto Andreoli
Il tempio di Hera II (secondo, per distinguerlo dal primo e più antico tempio dedicato alla stessa divinita, ovvero la c.d. Basilica) è il più grande e il meno antico dei tre templi di Paestum: risale al 450 a.C. circa ed e quello conservato meglio. La prima attribuzione settecentesca a Nettuno è stata poi rettificata ad Hera sulla base di ritrovamenti votivi; tuttavia nel linguaggio non specialistico e dei turisti predomina la precedente attribuzione. Lo stile è totalemente dorico, non sono presenti capitelli di altri stili. La pianta è di tipo esastilo, 6 massicce colonne frontali e 14 laterali - numero insolito per i templi greci che ne hanno 13 - e si compone di tre ambienti con una cella divisa in tre navate da due colonnati a doppio ordine. E' a detta degli esperti uno dei più mirabili esempi di architettura greca esistenti. #archeologia #archeology #Campania #Capaccio #Cilento #doric #doricum #grecian #greek #ionic #Italia #Italy #Neptune #Neptunus #Paestum #Poseidon #Poseidonia #roman #sacello #Salerno #scavi_archeologici #sotterraneo #tempio #temple #tomb #tomba
Default Title