Takoyaki, Cucina Giapponese

Takoyaki, Cucina Giapponese

saikindi
Takoyaki (たこ焼き) (letteralmente polipo) fritto o infornato è una polpetta giapponese fatta di pastella, polipo spezzettato, ritagli di tempura (tenkasu), zenzero marinato, konnyaku, e cipolla verde, guarniti con salsa di okonomiyaki, alga verde (aonori), maionese, e katsuobushi (fish shavings), nato ad Osaka. Per fare i takoyaki è necessario una padella per takoyaki, una speciale padella per friggere fatta di ghisa con forme semisferiche. Esiste un piatto dal nome simile chiamato ikayaki ma è un calamaro intero cotto allo spiedo e non ha somiglianza. "Yaki" deriva da "yaku" (焼く, "yaku"?) che semplicemente significa "infornato o grigliato" in giapponese, e può essere trovata nei nomi di altri piatti della cucina giapponese come teriyaki o sukiyaki. Sebbene i takoyaki si possano fare facilmente a casa se tutti gli utensili sono quelli adatti, è considerato solitamente un fast food e venduto principalmente per strada. Anche i takoyaki congelati vengono venduti, e ci sono ristoranti nei quali i clienti possono cuocere il loro takoyaki ai loro tavoli. Il takoyaki è famoso specialmente nella regione del Kansai, ma è diventato popolare in altre parti del Giappone. Nella regione del Kansai, i takoyaki sono mangiati come contorni con una scodella di riso cotto. Altrove in Giappone, è mangiato senza riso come uno snack. #Alga #Alghe #Aonori #Cipolle #Cucina #Cucina_giapponese #Dumpling #Dumplings #Fried #Fritto #Frittura #Giappone #Giapponese #Green_Onion #Japan #Japanese #Japanese_Cuisine #Octopus #Onion #Padella #Polipo #Polpette #Polpo #Seaweed #Takoyaki #たこ #たこ焼き
Default Title