Chiesa del “Sacro Cuore di Gesù e San Marco”

Chiesa del “Sacro Cuore di Gesù e San Marco”

Marco V.
Description
La chiesa parrocchiale Il piano architettonico di Fertilia è basato su un asse principale che, spalle al mare, si incentra verso l'edificio della chiesa. La prima pietra della chiesa fu posta l’8 marzo 1936. Presenta una facciata a capanna interrotta dal profondo vano con arco ribassato che accoglie l'ingresso, segnato dall'amplissima vetrata. Venne prima dedicata al Sacro Cuore e con l’arrivo dei profughi fu associato anche san Marco come patrono. Nel progetto originario del 1937 la chiesa era priva di campanile, aggiunto neI 1957 con un evidente richiamo a simili costruzioni venete: la torre campanaria, alta 35 metri, riprende infatti la levità delle aperture traforate della chiesa, mostrando in trasparenza la struttura interna e ricorda nella parte superiore il campanile di san Marco in Venezia. #architettura_fascista #città_di_fondazione #fertilia
Default Title